sabato 26 settembre 2009

corso di cucina: 3° incontro



E' ripreso il corso di cucina con Cristina Fusi... e siamo entrati nella così detta quinta stagione, o tarda estate, un periodo dell'anno un po' a sé in cui stanno terminando le verdure estive ma ancora non siamo in autunno, comincia qualche verdura più autunnale ma fa ancora caldo...



E così ci ritroviamo di nuovo intorno ad un tavolo, a chiacchierare e preparare insieme, imparando molte cose nuove, tra cui che nelle stagioni di passaggio gli organi sollecitati (secondo la medicina cinese) sono la MILZA, il PANCREAS e lo STOMACO, quindi sono preferibili COTTURE DELICATE (a vapore, stufati brevi, passati, puré...), in ogni caso cotture con coperchio chiuso, per trattenere il calore e cominciare ad immagazzinarne per affrontare il freddo che si annuncia... in questa ottica sono da evitare il PEPERONCINO e l'AGLIO, che disperdono calore (quindi indicati durante l'estate), mentre possiamo abbondare con lo ZENZERO (che al contrario dona calore)!

Abbiamo quindi preparato:



una crema di lenticchie... che può anche essere preparata, volendo alternare, con porro e zucca, o con altri abbinamenti stagionali, secondo i gusti;








un miglio con stufato di zucca (hokkaido o di cremona) e porri (il miglio è IL cereale delle stagioni di passaggio)


la bietola scottata (sullo sfondo) con una salsina di tahin, acidulato di umeboshi e limone




l'insalata di melone giallo con carote, mais e alghe wakame










le susine con la crema di crema di mandorle, malto e latte di avena







ancora una volta è stata una piacevolissima serata!
... a presto, con le ricette di queste delizie della cucina naturale!



2 commenti:

  1. Gran belle preparazioni Evelyne, non vedo l'ora che tu pubblichi anche le relative ricette!

    RispondiElimina
  2. @ Barbara: presto... molto presto!

    RispondiElimina