giovedì 9 aprile 2009

Le crêpes


L'ultima volta che sono stata a Parigi mi sono tuffata, come d'abitudine, alla FNAC, per riemergerne qualche ora dopo con un po' di libri di narrativa e qualche libro di cucina, questione di passioni e di ricerca di sapori, colori, piatti conosciuti e mai (o poco) cucinati.
Gran delusione scoprire che il libro delle crêpes non conteneva altro che la ricetta sempre fatta da mia madre, quella "di famiglia"... o, forse, al contrario garanzia che la ricetta fatta da sempre era quella giusta, quella che non teme mode, sempre la migliore!

Il riempimento segue la fantasia di chi cucina, l'importante è che l'impasto sia buono e per 12 crêpes ci vogliono:

250 gr di farina
500 ml di latte
3 uova
1 cucchiaio di olio
1 pizzico di sale

Fare la fontana con la farina, in un piatto sbattere le uova con il sale, quindi unirle alla farina, poi aggiungere l'olio e mescolare tutto insieme, cercando di evitare la formazione di grumi.
Se si formassero grumi frullare tutto con un frullatore ad immersione, il risultato è garantito!
Laciar riposare 1-2 ore a temperatura ambiente.

Scaldare una padella antiaderente (p.e. rivestita con la ceramica), quindi versare una dose di impasto equivalente ad un mestolo scarso, in modo da formare una crêpe sottile. La prima generalmente non viene un granché, come si dice, serve a scaldare la padella (e a prenderci la mano!), le successive saranno perfette!

(potete declinare anche gli ingredienti con farina di farro e/o latte di capra, le dosi non cambiano, l'ho provato ed approvato!)

Alcune idee di riempimento:

CREPES DOLCI
zucchero, cannella e spremuta di arancia o grand marnier (la più classica)
cioccolato spalmabile* e marmellata di mandarini o arance
cioccolato spalmabile* e cocco grattugiato
composta di mele, pinoli e cannella
banana flambée (ovviamente fatta "flamber" nel piatto di portata) con rum, zucchero e succo di limone
crema di marroni
con un coulis di frutti di bosco

* oppure 30 gr di cioccolato (per ogni crêpe) fatto fondere con una noce di burro

CREPES SALATE
roquefort e noci
spinaci, roquefort e un cucchiaio di béchamel
provenzale: con pomodoro, olive, acciughe, capperi, erbe di provenza
salmone, aneto e scorza di limone
prosciutto cotto, funghi misti (saltati con aglio e nepetella) e un cucchiaio di béchamel
prosciutto cotto e emmenthal

Nessun commento:

Posta un commento